Festa dell'Europa

Associazione Culturale

La Giraffa Impertinente

 

Mentana

 

HOME PAGE ITALIANO

 

HOME PAGE ENGLISH

The Association

 

Associazione Culturale La Giraffa Impertinente is a not-for-profit, non commercial cultural association founded in Mentana in 2013 by people with diverse backgrounds and a strong will to create cultural interactions

Our goal is to create long lasting cultural paths in our territory, trying to explore all forms of culture enhance the cultural life in our town and in the surrounding areas, networking with other associations and cultural realities.

We focus on our territory, our land and culture. We are convinced that knowing where we are, what our landscape is, which are our cultural, social and historical roots is vital to progress in the everyday building of the society we live in.

The association is not linked in any way to any political party and expresses diverse thoughts, views, ideas, ideologies, faiths.

 

Festa dell'Europa, 9 maggio

 

Giornata della Diversità Culturale, 21 maggio

 

Rockin' Mentana, 6 giugno

 

Parla come Sandokan, 19 Settembre

 

Giornata dell'Alimentazione, 16 ottobre

 

Giornata Mondiale della Montagna, 11 dicembre

 

Bisogna avere un caos dentro di sé per generare una stella danzante, 28 e 29 aprile 2015

 

 

 

Associazione Culturale La Giraffa Impertinente

 

Festa dell'Europa

 

>> RIASSUNTO IN ITALIANO

 

 

Festa dell'Europa 2015

 

Sabato 9 maggio 2015, presso la Galleria Borghese, Piazza Garibaldi, Mentana celebra la Festa dell’Europa con un’iniziativa organizzata dall’Associazione Culturale La Giraffa Impertinente, con l'Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, l'Alto Patrocinio della Commissione Europea, il Patrocinio dell'Ambasciata d'Estonia in Italia, il Patrocinio dell'Ambasciata d'Irlanda in Italia, il Patrocinio dell'Ambasciata di Romania in Italia, il Patrocinio morale dell'Ambasciata di Spagna in Italia, il Patrocinio dell'Ambasciata d'Ungheria in Italia, il Patrocinio della Regione Lazio e il Patrocinio del Comune di Mentana.

La Festa è stata ispirata dalla Dichiarazione che Robert Schuman pronunciò il 9 maggio 1950 alle ore 16 presso la Sala dell’Orologio al Quai d’Orsay e che diede il via alla creazione della Comunità del Carbone e dell’Acciaio, primo atto verso l’istituzione dell’Unione Europea.

 

Si inizierà alle ore 11:00 presso il Mercato Alimentare Via Luigi Sturzo con un Radio Walkshow Urban Experience guidato da Carlo Infante.

 

 

 

 

Le motivazioni dell'Alto Patrocinio del Parlamento Europeo per la Festa dell'Europa, che viene definita "un'eccellente iniziativa".

 

"[...] Il Parlamento Europeo apprezza particolarmente la finalità della Sua iniziativa, consistente nel promuovere i valori europei tra i cittadini ponendo l'accento sul legame intrinseco tra le politiche europee e le realtà locali. Credo fermamente che sia estremamente importante porre in evidenza le varie misure adottate in ambiti fondamentali come l'ambiente, l'energia, la ricerca scientifica e la cultura per far sì che i cittadini, e in particolare i giovani, siano consapevoli dell'impatto delle decisioni dell'UE sulla loro vita quotidiana. Ciò promuove nei cittadini il senso di appartenenza europea nonché il senso della loro comune identità e responsabilità europea [...]

Martin Schulz"

 

Programma *

 

10.45 -> 12.00 Radio Walkshow che partirà dal Mercato Alimentare, Via Sturzo, per arrivare a Galleria Borghese, Piazza Garibaldi

A partire dalle 12 a Galleria Borghese

12.00 -> 13.30 Performance culinaria IPSAR Mezzaluna con Olio D.O.P. Sabina

14.30 -> 15.00 Proiezione video Parco dei Monti Lucretili

15.00 -> 17.00 Tavola rotonda

16.00 Celebrazione del 65° anniversario della Dichiarazione Schuman

10.00 -> 18.00 Mostra fotografica, installazioni artistiche, stand tematici

 

* Si consiglia di consultare questa pagina per eventuali variazioni

Ultimo aggiornamento 6 maggio 2015 ore 22:27

 

Ringraziamenti

Ambasciata d'Estonia in Italia Ufficio Culturale, Ambasciata d'Irlanda in Italia Ufficio Culturale, Ambasciata di Spagna in Italia Oficina Cultural, Ambasciata d'Ungheria in Italia Ufficio Culturale, AIE77, ESA ESRIN – Agenzia Spaziale Europea Ufficio Comunicazione, ASI – Agenzia Spaziale Italiana Ufficio Comunicazione, Associazione Culturale Li Zuffiatelli di Mentana, Associazione Culturale Natura Lucretile di Palombara, Associazione Culturale Pequod Club di Mentana, Associazione Culturale Rinoceronte Incatenato di Fiano Romano, Associazione Culturale Rione 5 Pini di Mentana, Associazione Sportivo Dilettantistica Mentana 1947, Botanica Bagnoregio, CARITAS Diocesana Sabina Poggio Mirteto, Carlo Infante e Urban Experience, Città Metropolitana Ufficio Parchi e Aree Protette, Commissione Europea Ufficio Comunicazione della Rappresentanza in Italia, Confraternita di Sant'Antonio Abate di Mentana, Consorzio Sabina D.O.P., Ente Parco Monti Lucretili, Gruppo Foto Amatori Nomentum, I.A.L.S., I.P.S.A.R. Mezzaluna, Museo Nazionale d'Arte Orientale “Giuseppe Tucci”, Polo Museale del Lazio, Regione Lazio, Teatro Tor Bella Monaca di Roma.

 

 

 

Festa dell'Europa 2014

 

Venerdì 9 maggio 2014 tra le 16:00 e le 19:00, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Comunale, Mentana ha celebrato la Festa dell’Europa con un’iniziativa organizzata dall’Associazione Culturale La Giraffa Impertinente e il Patrocinio del Comune di Mentana.

La Festa è stata ispirata dalla Dichiarazione che Robert Schuman pronunciò il 9 maggio 1950 alle ore 16 presso la Sala dell’Orologio al Quai d’Orsay e che diede il via alla creazione della Comunità del Carbone e dell’Acciaio, primo atto verso l’istituzione dell’Unione Europea.

Lo spirito della Festa è quello di ricordare che l’Europa siamo noi per cui il programma della manifestazione ha avuto come focus proprio la nostra cittadina.

Il Sindaco di Mentana Altiero Lodi ha aperto e concluso i lavori con un saluto istituzionale e sottolineando l'importanta delle iniziative culturali per valorizzare il nostro territorio, così ricco di storia e di storie da raccontare.

Il Dott. Salvatore Giuseppe Vicario ha brevemente raccontato le origini storiche dell’Europa in un excursus che parte dalla Sabina e guarda all’Antica Roma e alla prima forma di civiltà giuridica per poi arrivare a Carlo Magno - che a Mentana incontrò il Papa prima dell'incoronazione e quindi, fondamentalmente, decise i destini dell'Europa del tempo - e infine a Garibaldi – che a Mentana perse la famosa battaglia – e alle ispirazioni di Carlo Cattaneo, Mazzini, con la Giovine Italia e la Giovine Europa, idee che hanno influenzato il pensiero europeo moderno e soprattutto gli ideatori del Manifesto di Ventotene e un accenno alla sua personale conoscenza dell'animatore della Conferenza di Messina, Gaetano Martino.

Anna Lepre e Alessandro Cau, hanno recitato un testo teatrale breve con musica e regia del Prof. Giovanni Falduto, un dialogo immaginario tra Ursula Hirschmann e Eugenio Colorni durante il confino di quest'ultimo per raccontare i punti fondamentali di quello che è considerato una pietra miliare nella costituzione dell’UE.

Una breve presentazione delle moderne evoluzioni europee e delle possibili modificazioni dell’oggi è stata intervallata da un momento ludico-educativo con la partecipazione straordinaria

dei Ragazzi del Mentana Calcio 1947 a rappresentare l’Unione di oggi e di domani.

A seguire, un piccolo rinfresco ‘casareccio’.

 

 

La festa dell'Europa (9 maggio) celebra la pace e l'unità in Europa. La data è l'anniversario della storica dichiarazione Schuman. In occasione di un discorso a Parigi, nel 1950, il ministro degli Esteri francese Robert Schuman ha esposto la sua idea di una nuova forma di cooperazione politica per l'Europa, che avrebbe reso impensabile una guerra tra le nazioni europee.[…] La proposta di Schuman è considerata l'atto di nascita dell'Unione europea” (dalla pagina ufficiale della Festa dell’Europa su europa.eu)

 

Report Festa dell'Europa 2014

Galleria fotografica Festa dell'Europa 2014

 

 

 

 

SI SPECIFICA CHE L'ASSOCIAZIONE CULTURALE LA GIRAFFA IMPERTINENTE ORGANIZZA INIZIATIVE PUBBLICHE E GRATUITE GRAZIE AI CONTRIBUTI SPONTANEI DEI SOCI E DEGLI ASSOCIATI. LE ISTITUZIONI PRESENTI E LE ASSOCIAZIONI PARTECIPANTI, CHE VIVAMENTE RINGRAZIAMO, AI VARI EVENTI E MANIFESTAZIONI, OLTRE AL CONTRIBUTO ORGANIZZATIVO, NON HANNO IN ALCUN MODO FINANZIATO QUESTE INIZIATIVE, SE NON CON LE AGEVOLAZIONI PREVISTE DAI PATROCINI E CON LA FORNITURA DI MATERIALI.

 

IL COMUNE DI MENTANA HA STANZIATO IL 31 DICEMBRE 2014 1.510,00 € DI CONTRIBUTI PER LE ASSOCIAZIONI REGOLARMENTE ISCRITTE ALL'ALBO DELLE FORME ASSOCIATIVE DEL COMUNE DI MENTANA. TALI CONTRIBUTI SONO PERVENUTI NELLE CASSE DELL'ASSOCIAZIONE CULTURALE LA GIRAFFA IMPERTINENTE NEL LUGLIO 2015. IL BILANCIO DEL COMUNE È CONSULTABILE SUL SITO ISTITUZIONALE ALLA VOCE BILANCIO.

 

 

L'ASSOCIAZIONE CULTURALE LA GIRAFFA IMPERTINENTE PENSA CHE L'ACCESSO LIBERO E GRATUITO ALLA CULTURA E AGLI EVENTI SIA UN BENE E UN DIRITTO.

 

 

SE PENSATE CHE SIA GIUSTO FAR PROSEGUIRE L'ASSOCIAZIONE CULTURALE LA GIRAFFA IMPERTINENTE NELLA DIREZIONE INTRAPRESA FINORA, METTETEVI IN CONTATTO CON NOI: SAREMO LIETI DI ACCETTARE CONTRIBUTI IN FORMA DI COLLABORAZIONE SPONTANEA, STAMPA DI IMMAGINI, PRODUZIONE DI MATERIALI, CIAMMELLE A CANCELLU, VINO, DOLCETTI, OPERE ARTIGIANE, PARTECIPAZIONE AD EVENTI E, ULTIMO MA NON DA ULTIMO, DENARO.

 

 

PER CONTATTARCI CLICCATE SU QUESTA SCRITTA